Audi guarda alla Cina per lo sviluppo delle auto connesse: firmati accordi con Alibaba, Baidu e Tencent

Audi ha recentemente firmato un accordo con tre colossi cinesi di internet come Alibaba (vendite e servizi on line), Baidu (motore di ricerca) e Tencent (contenuti), per lavorare al meglio sullo sviluppo delle auto connesse, sull’analisi dei dati, sulle piattaforme internet-veicoli e sui trasporti intelligenti.

Con Alibaba, Audi ha già realizzato l’integrazione in tempo reale dei dati sul traffico in Cina. Con Tencent, invece, la casa automobilistica tedesca sta attualmente sviluppando l’integrazione dei servizi MyCar WeChat con l’obiettivo iniziale di arrivare alla condivisione della posizione e della musica tra i clienti Audi. Nel 2017 invece, Audi lancerà Baidu Carlife in tutti i modelli della gamma venduta in Cina, per il trasferimento di tutte le app e i servizi Baidu tra dispositivi digitali dei clienti e le loro auto.