Audi: fari a LED evoluti per la nuova A8

Giunta alla quarta generazione, Audi A8 si conferma ancora una volta il modello di riferimento “all’avanguardia della tecnica” nel segmento delle berline di lusso, non solo per il suo design caratteristico ma anche per le soluzioni innovative a livello tecnologico. Alcune di queste nascono dalla collaborazione con i fornitori, tra cui Osram (società che opera nel settore dell’illuminazione), che su Audi A8 ha lavorato per l’installazione degli innovativi fari a LED.

 

 

In particolare, Osram ha offerto le proprie tecnologie per rendere ancora più “smart” i proiettori anteriori di Audi A8: in presenza di fari con chip notchless (in cui è presente l’illuminazione adattiva) è stata introdotta la tecnologia LED Oslon Compact PL, mentre nella versione a 3 chip è presente la tecnologia LED Oslon Black Flat S, utilizzata per generare un fascio luminoso più ampio quando serve, adattandone l’intensità a seconda dell’utilizzo.

Nel dettaglio, i LED Oslon Compact PL sono disposti su due file: questo consente di creare un fascio luminoso in grado di oscurare con maggior precisione i veicoli che provengono dal senso di marcia opposto, senza quindi disturbare la visione ai conducenti. LED Oslon Compact PL, inoltre, è dotato di un contatto termico elettricamente isolato, che migliora la connessione termica rendendo più elevato il flusso luminoso.

 

 

Peter Knittl, General Manager Automotive di Osram, ha commentato così la collaborazione con Audi: “Siamo orgogliosi che i nostri prodotti siano installati nei proiettori anteriori di questa straordinaria luxury car, di cui migliorano la sicurezza e il comfort. Grazie ai nostri nuovi LED, le luci si adattano con una precisione ancora maggiore alle situazioni più complesse. Lo spazio circostante è illuminato nel miglior modo possibile senza abbagliare gli altri veicoli. Nella nuova Audi A8, la tecnologia automotive si allea con i Led high tech a vantaggio dei clienti”.

Articoli correlati: