Audi, al via gli ordini della nuova generazione della A4

Si aprono in Italia gli ordini della Audi A4 in versione restyling. Il modello icona della Casa dei quattro anelli arriverà nelle concessionarie italiane a partire da settembre e si preannuncia ancora più tecnologica e dinamica.

La best seller di Audi entra infatti in una nuova era portando al debutto l’inedita piattaforma modulare d’infotainment di terza generazione MIB 3 (caratterizzata da una superiore potenza di calcolo) ed avvalendosi inoltre, per la prima volta nella storia del modello, di un ampio display MMI touch in luogo della manopola a pressione-rotazione alla base della console (caratteristica del precedente modello).

Nuova Audi A4 può contare su di una dotazione di serie più ricca rispetto al precedente modello. In particolare, spiccano equipaggiamenti di pregio quali i cerchi in lega da 16 o 17 pollici, i proiettori anteriori e i gruppi ottici posteriori a LED, nonché il sistema di gestione della dinamica di marcia Audi drive select.

Diversamente dalla precedente generazione, sono inclusi anziché a richiesta i retrovisori laterali regolabili, riscaldabili, ripiegabili elettricamente e schermabili automaticamente, il cruise control, la radio DAB e la radio MMI plus con predisposizione alla navigazione, corredata di touchscreen da 10,1’’. Sono disponibili poi i pacchetti Audi Innovative Traveller e Assisant che consentono di rendere ancor più ricche le dotazioni in materia di assistenza alla guida, infotainment e illuminazione.

Nuova Audi A4 è offerta nelle versioni d’ingresso, Business, Business Advanced ed S line edition con prezzi a partire da 38.800 euro per la berlina e da 40.400 euro per la Avant.