Arval: l’usato in vendita online è ora selezionato con metodologia Quattroruote Professional

Prosegue la partnership tra Arval (la società di noleggio e mobilità che fa parte del gruppo BNP Paribas) e il portale e-commerce Brumbrum (il primo rivenditore diretto in Italia di auto online). Dopo l’annuncio dell’accordo siglato lo scorso marzo che prevedeva la disponibilità sul sito di brumbrum di auto provenienti direttamente dalle flotte aziendali Arval, le due società hanno annunciato che le auto usate del circuito Arval da oggi saranno selezionate con la rigorosa metodologia Quattroruote ProfessionalS

i tratta di un’estesa valutazione su un set di diversi parametri (relativi a km percorsi, tipologia di utilizzo, assenza di sinistri e regolare manutenzione) che consente a tutti i clienti di percepire fin dall’acquisto il valore di questi veicoli. 

 

 

Inoltre, ogni auto selezionata da Arval con metodologia Quattroruote Professional sarà ulteriormente sottoposta a un test di più di 200 punti a cura dei meccanici brumbrum, che verificheranno i veicoli prima della messa in vendita sul portale.

“I veicoli provengono dal noleggio a lungo termine aziendale – si legge in una nota congiunta delle due società – vengono monitorati, tagliandati, manutenuti costantemente e ad hanno un unico precedente proprietario. Inoltre, ad ulteriore supporto della qualità dell’usato Arval e per la prima volta in Italia, brumbrum offre su queste auto tre anni di garanzia inclusi nel prezzo”.