Aniasa, cambio al vertice: Cardinali lascia, il nuovo presidente è Massimiliano Archiapatti

Andrea Cardinali non è più il presidente di Aniasa, l’Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici. Cardinali ha rassegnato le dimissioni dalla carica di presidente a seguito della sua uscita dalla società di noleggio Alphabet Italia, di cui era presidente e amministratore delegato.

“Le dimissioni – si legge in una nota – sono state accolte con rammarico sia in ambito aziendale che in quello associativo per il prezioso e fattivo contributo dato da Cardinali nel corso di questi anni a tutto il settore dell’automotive e per i numerosi successi conseguiti”.

A seguito delle dimissioni, a norma di statuto confindustriale e dell’associazione e in attesa dell’elezione del nuovo presidente, il vice presidente più anziano in carica, Massimiliano Archiapatti (foto a lato), direttore generale e amministratore delegato di Hertz Italia, è stato nominato presidente reggente.