Alverà (Snam): “Il futuro dell’auto? Sarà ibrido elettrico-metano”

Il futuro dell’auto sarà nel segno dell’ibrido tra elettrico e metano. Ne è convinto l’AD di Snam, Marco Alverà (foto a lato), che nel corso del Forum ANSA tenutosi ieri a Roma ha sottolineato come questo modello ibrido di alimentazione contenga “tutti i vantaggi attuali dei due combustibili, sia dal punto di vista dell’efficienza che dell’ambiente”.

Alverà ha anche evidenziato come nel nostro Paese ci siano circa un milione di veicoli a metano in circolazione che hanno consentito alle famiglie e alle imprese italiane un risparmio di circa due miliardi di euro nel solo anno 2016