Alphabet partner dell’operazione “DriveNow”, il car sharing di Bmw a Milano

Alphabet Italia ha annunciato la sua partecipazione al progetto “DriveNow”, il nuovo servizio di car sharing lanciato a Milano lo scorso 19 ottobre, frutto della joint venture tra Bmw e Sixt.
Alphabet diventa così il fornitore ufficiale dei veicoli della flotta di Drive Now, attualmente composta da 480 veicoli Bmw e Mini ai quali si andranno ad aggiungere, entro la fine del 2016, altre 20 Bmw i3 elettriche.

Il progetto “DriveNow” ha l’obiettivo di facilitare lo spostamento dei milanesi in città, in qualunque momento e senza necessità di prenotazione, grazie ad un sistema di noleggio in modalità free float.