Alphabet e Banco BPM, partnership sul noleggio a lungo termine

L’intesa commerciale tra le due società mira ad offrire un’offerta di soluzioni per il noleggio a lungo termine unica e distintiva, dedicata a tutti i clienti della banca BPM.

A partire da gennaio 2020 la clientela di Banco BPM (gruppo bancario italiano di origine cooperativa) potrà scegliere l’offerta più confacente alle proprie esigenze di mobilità fra quelle proposte da Alphabet, società del Gruppo Bmw specializzata nella fornitura di servizi innovativi di mobilità.

La novità arriva da una nuova partnership commerciale siglata tra Alphabet-Bmw e Banco BPM, partnership che vedrà le due aziende collaborare a “un’offerta di soluzioni per il noleggio a lungo termine unica e distintiva, dedicata a tutti i clienti della banca”. Il servizio, disponibile nelle filiali di Banco BPM, sarà prossimamente esteso anche attraverso le piattaforme digitali di internet banking del gruppo.

“L’iniziativa s’inquadra in una più ampia progettualità di trasformazione e rinnovamento dei servizi rivolti alla clientela incentrati sulla digitalizzazione ed evoluzione omnicanale, con un focus particolare sulle piccole e medie imprese”, ha dichiarato Giuseppe Castagna, AD di Banco BPM.

“Attraverso questo accordo – ha continuato Castagna – Banco BPM può ampliare la propria gamma di offerta, mettendo a disposizione servizi non finanziari ad alto valore aggiunto in grado di soddisfare in modo più ampio i bisogni di tutti coloro – privati e aziende – che sono interessati al servizio di noleggio a lungo termine. Inoltre, la dimensione internazionale di Alphabet e la sua appartenenza al Gruppo Bmw, leader del mercato automobilistico, ci permette di garantire che la nostra offerta in tale ambito sia in linea con i migliori standard di mercato”.