All’insegna delle novità

Anno nuovo vita nuova. La nostra rivista è entrata nell’ottavo anno del suo percorso e non intende cambiare vita, ma rinnovarsi sì. In questo numero troverete alcune nuove rubriche che nella consueta ottica di servizio vi forniscono indicazioni che riteniamo interessanti per il lavoro dei fleet manager, ma anche per tutti coloro che operano nel mercato dell’auto aziendale.

La prima novità si chiama “numeri”: un nuovo servizio dedicato appunto ad alcuni numeri particolarmente significativi. Si tratta delle classifiche relative all’intero 2017 sulle immatricolazioni di autovetture e fuoristrada vendute sia a imprese e società che le utilizzano per le loro attività e sulle immatricolazioni sempre di vetture e fuoristrada, sia a società che le utilizzano per noleggiarle a breve e a lungo termine. Sempre qui trovate anche i risultati di una interessante rilevazione sull’entità dei canoni di noleggio a lungo termine, condotta da Fast2drive, analizzando un ampio campione di offerte pubblicate su internet. Dalla rilevazione emerge che, tra ottobre e dicembre, i canoni di noleggio a lungo termine sono calati dell’1,35%. Molto interessante è anche il fatto che dall’elaborazione di Fast2drive emerge l’entità delle variazioni per tipo di alimentazione. Il calo più consistente dei canoni nel periodo considerato ha riguardato le ibride seguite dalle elettriche e dai modelli a benzina e quindi dai diesel, mentre cali molto modesti fanno registrare i canoni relativi alle vetture a metano e a Gpl.

Un’altra nuova rubrica che vi segnaliamo è quella curata da Rossana Malacart sulle best practices. La nostra giornalista mette in evidenza una scelta particolarmente virtuosa che è quella della flotta di Bayer di dotare dal 2018 tutti i suoi veicoli di un sistema anticollisione che avvisa il guidatore prima del possibile investimento di pedoni e biciclette, un sistema salvavita che merita di essere preso in attentissima considerazione.

La terza novità che vi presentiamo è quella più interessante ed è la completa reimpostazione della rubrica “novità auto” dove per ogni novità che abbiamo ritenuto meritevole di segnalazione troverete alcune foto, un breve testo, alcuni dati essenziali comprese le alimentazioni disponibili e un video veramente innovativo che in una manciata di secondi vi dà in maniera efficace un’idea della vettura. Il format del video è veramente originale e vi consigliamo di vederlo sul sito autoaziendalimagazine.it o sul canale Youtube di ‘Auto Aziendali Magazine’.

In estrema sintesi queste sono alcune delle novità che caratterizzeranno la rivista nel 2018 insieme a qualche altra che vi presenteremo nei prossimi mesi, ma naturalmente non abbiamo sacrificato al desiderio di offrirvi dei nuovi motivi di interesse i must che da sempre caratterizzano la nostra rivista. E quindi troverete l’intervento del presidente di A.I.A.G.A. Giovanni Tortorici che si cimenta su un tema all’avanguardia e cioè sul passaggio dal total cost of ownership al total cost of mobility. Troverete poi, come sempre, lo spazio per l’aggiornamento fiscale, quello per le prove auto e ovviamente le informazioni sui nostri eventi. Il prossimo è la Fleet Manager Academy di primavera che si svolgerà a Milano il 14 marzo dove parleremo di tutto quello che di nuovo sta maturando nel settore e vi informeremo anche sullo stato dell’arte del percorso che A.I.A.G.A. e noi abbiamo intrapreso per arrivare alla certificazione della professione di fleet manager.