Accenture: il futuro delle assicurazioni auto è digitale

Gli automobilisti sono sempre più attratti dalle potenzialità delle tecnologie telematiche in tema di assicurazioni auto. A rivelarlo è la recente ricerca “Financial Services Global Distribution & Marketing Consumer Survery 2017”, realizzata da Accenture su un campione di 32.715 clienti del settore assicurativo in 18 mercati.
In particolare, dalla ricerca emerge che il 74% degli intervistati vede in maniera positiva l’introduzione di sistema di consulenza automatizzati e il 64% è favorevole all’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale (AI) per ricevere in tempo reale notifiche su itinerari con elevata frequenza di sinistri mentre si è alla guida. Un trend condiviso anche dagli assicuratori: il 79% degli executive del mondo assicurativo, infatti, è convinto che l’Intelligenza Artificiale (AI) rivoluzionerà il modo in cui interagiranno con i clienti. Il 55% pensa che migliorerà le capacità di analisi dei dati degli utenti e delle loro abitudini, mentre il 68% afferma di utilizzare già, all’interno della propria organizzazione, assistenti virtuali abilitati dall’AI, che permettono di ottimizzare le relazioni con i propri clienti. L’84% si ritiene ottimista sull’impatto che le nuove tecnologie avranno sul proprio lavoro e l’82% pensa che il processo di automazione porterà più opportunità che minacce al business.