Toyota Rav4, al via le vendite in Italia

Nuove auto

Toyota Italia ha aperto gli ordini della quinta generazione del Rav4. In consegna da marzo, il Suv nipponico viene proposto nel nostro Paese con una gamma che al lancio prevede una sola alimentazione di tipo ibrido, a scelta tra la trasmissione a due o a quattro ruote motrici e tre livelli di allestimento, denominati Active, Style e Lounge

 

 

Progettata sulla moderna piattaforma modulare TNGA-K (Toyota New Global Architecture) del gruppo giapponese, Rav 4 è lunga 4,6 metri, larga 1.855 mm, alta 1.685 mm e vanta una struttura più rigida, una migliore distribuzione dei pesi e un baricentro abbassato rispetto al modello che sostituisce. La sua “power unit” abbina un motore quattro cilindri a benzina di 2,5 litri a uno elettrico da 118 Cv, per una potenza complessiva di 218 Cv per la variante 2WD, che sale a 222 Cv per la 4WD. Il tutto con consumi ed emissioni da utilitaria: secondo le specifiche di omologazione, infatti, nel ciclo combinato la 2WD Active percorre 22,2 km con un litro di benzina, con soli 102 grammi al chilometro di CO2. Per la 4WD Active i valori sono rispettivamente di 22,7 km/l e 100 g/km.

Tra i miglioramenti del nuovo Rav4 da segnalare la volumetria del vano bagagli aumentata di 79 litri, sino a raggiungere il valore di 580 litri e il passo incrementato di 30 mm sino a 2.690 mm. L’equipaggiamento comprende il pacchetto di dispositivi di sicurezza Toyota Safety Sense 2.0 che include, tra gli altri, il riconoscimento della segnaletica stradale, il mantenimento attivo della corsia di marcia del veicolo e il nuovo sistema Pre-Collisione (PCS), in grado di individuare i pedoni anche di notte e, con luce diurna, di segnalare possibili collisioni con i ciclisti, a velocità comprese tra i 10 km/h e gli 80 km/h. 

Registrati all'Area Riservata, avrai:

  • rivista AAM in abbonamento gratuito
  • ultime notizie via email
  • registrazione agli eventi in modo più semplice
  • consulenza fiscale gratuita

Registrati

Fisco: chiedi agli Esperti

Leggi le risposte degli esperti sui temi più rilevanti. E nell'area riservata puoi inviarci la tua domanda!

Fisco e Norme