Jeep presenta alle flotte la nuova Cherokee: connubio di design e tecnologia

Nuove auto Eventi

Una settimana dopo la presentazione a Torino della nuova Fiat 500X, FCA porta al debutto un altro nuovo e attesissimo modello: la nuova Jeep Cherokee, l’evoluzione del Suv di casa FCA pensato per la guida sia nel contesto urbano sia fuoristrada.

La vettura è stata presentata alle flotte nello splendido scenario del Donnafugata resort, in Sicilia, e sarà disponibile negli showroom Jeep italiani a partire da metà settembre con le versioni Longitude, Business Limited ed Overland.

 

 

“Sono quattro i punti fondamentali della nuova Jeep Cherokee: stile, nuovi motori, connettività e sicurezza”, ha affermato Alessandro Grosso, responsabile EMEA Fleet and Business Sales di Fca, che ha illustrato nel dettaglio le caratteristiche del nuovo modello Jeep. “La nuova Cherokee si presenta con un design nuovo, premium e fedele al Dna Jeep, ma anche con inediti contenuti in termini di tecnologia e nuovi sistemi di propulsione”.

Partendo dal design, l’auto si distingue per la nuova fascia frontale, i fari a LED con luci diurne (DRL) di serie e i fari fendinebbia impreziositi da finiture lucide. Allo stesso modo, il posteriore della vettura ora propone un look più contemporaneo e armonioso, su cui spiccano i rinnovati gruppi ottici contraddistinti da una sottile cornice di luci a LED rosse che avvolge le luci degli stop e gli indicatori di direzione. 

 

 

Passando alle dimensioni, quest’ultime rimangono identiche rispetto al vecchio modello (lunghezza: 4,62 metri; larghezza: 1,86 metri; altezza: 1,67 metri; passo: 2,70 metri), mentre sono dieci le tinte disponibili per la carrozzeria: Bright White, Diamond Black, Velvet Red, Billet Silver, Granite Crystal e Light Brownstone, più altre due (Firecracker Red e Hydro Blue) esclusive per la versione Trailhawk che arriverà a listino nel corso del 2019. Totalmente inedite per il Model Year 2019 le tinte Olive Green e Pearl White.

Per quanto riguarda i motori, la nuova Jeep Cherokee propone l’efficiente turbo diesel Multijet II da 2,2 litri con due livelli di potenza – 150 e 195 Cv - in abbinamento rispettivamente al cambio manuale a sei marce e all’aggiornato cambio automatico a nove rapporti. A partire dal prossimo anno la gamma di motopropulsori si arricchirà ulteriormente con il nuovo propulsore turbo benzina 4 cilindri in linea a iniezione diretta da 2,0 litri e 270 CV di potenza (stimati) che garantisce eccellenti prestazioni ed efficienza nei consumi.

 

 

La nuova Jeep Cherokee 2019 è stata realizzata per offrire una dotazione per la sicurezza davvero completa, che comprende Active Forward Collision Warning-Plus e Pedestrian Emergency Braking, Advanced Brake Assist, Adaptive Cruise Control-Plus, LaneSense Lane Departure Warning-Plus, Blind-Spot Monitoring con Rear Cross Path Detection, telecamera posteriore ParkView con griglia dinamica, Active Speed Limiter e otto airbag di serie.

“Il segmento D è uno dei più competitivi – ha sottolineato Grosso – e con la nuova Cherokee offriamo il Suv più capace della categoria. Inoltre proponiamo una connettività non solo di tipo interno (con la possibilità di collegare i device a bordo dell’auto) ma anche di tipo esterno grazie a Mopar connect, con il quale proponiamo anche il sistema di gestione per le flotte pensato per i fleet manager”. “Il nuovo Cherokee – aggiunge Grosso – ha anche costi di manutenzione di 11 punti più basso rispetto al modello precedente e del ben 60% più basso rispetto alla concorrenza”. 

 

Alessandro Grosso, Responsabile Flotte & Business Sales FCA, EMEA Region

 

Jeep è il brand che cresce di più in Europa anno su anno”, ha concluso Grosso. “Ciò grazie sicuramente all’introduzione di nuovi modelli: non solo Cherokee, ma anche Compass, Renegade e Grand Cherokee. Vetture pensate per soddisfare tutte le esigenze dei driver aziendali: dall’entry level ai quadri con i nuovi Renegade e Compass, al middle o al top management con, appunto, i nuovi Cherokee e Grand Cherokee. Una jeep, insomma, per ogni cliente business”.

Registrati all'Area Riservata, avrai:

  • rivista AAM in abbonamento gratuito
  • ultime notizie via email
  • registrazione agli eventi in modo più semplice
  • consulenza fiscale gratuita

Registrati

Fisco: chiedi agli Esperti

Leggi le risposte degli esperti sui temi più rilevanti. E nell'area riservata puoi inviarci la tua domanda!

Fisco e Norme